Definizioni Italiano

vie

  • Indica allontanamento (gettar via , andar via , va’ via ) o assenza (la prossima settimana sono via )│ Spesso inter., come voce di comando (pronti, via!) o di vivace invito (via, smettiamola!), o di incoraggiamento (via, non sei più un bambino!) o anche, con diversa intonazione, come espressione di scetticismo (via, non è possibile!) ║ E così via , così di seguito (anal.: e via dicendo o discorrendo e via di questo passo )│ Via via , a mano a mano: ti informerò dei risultati via via │ Via via che , ogni volta che: via via che arriveranno delle lettere, le rispedirò.
  • Come s.m., segnale di partenza: i corridori sono in attesa del via ║ Dare il via , dare inizio.
  • Strada: v. comunale, provinciale, nazionale v. stretta, tortuosa, diritta ║ com. Strada urbana: abita in via Venti Settembre via Salaria ║ Percorso: fermarsi a mezza via rimettersi in via ║ Passaggio, varco: aprirsi una via nella boscaglia, tra la folla si usa invece esclusivamente via nelle espressioni proprie delle telecomunicazioni (via cavo, via filo, via satellite ), per indicare il sistema o il mezzo di trasmissione di messaggi; in alcune espressioni part. come vie di comunicazione, vie di trasporto , i mezzi e i modi di normale trasferimento di persone o merci da un luogo a un altro o da un paese all’altro (vie aeree, marittime spedire per via aerea )║ Via di salita , in alpinismo, il percorso da seguire durante un’ascensione │ Via direttissima , o la direttissima , la via più breve, e spesso più difficile, per scalare una parete │ La via del tabacco , della droga , i canali clandestini attraverso i quali tali prodotti giungono dall’estero in un paese.
  • (ANAT). Sistema di canali e dotti, attraverso i quali defluiscono liquidi organici: vie biliari, vie urinarie ║(MED). Metodo di somministrazione di un farmaco: via orale, via rettale, via parenterale.
  • fig. Modo o mezzo per raggiungere un determinato fine, possibilità, soluzione: ha scelto la via degli affari non vedo altra via che questa ║ Via libera , segnale di proseguire o riprendere la corsa (fig., rimozione di tutti gli ostacoli, piena possibilità o facoltà: ha ottenuto il v. l. al progetto ).
  • (BUROCR). Procedimento seguito per lo svolgimento di una pratica: inoltrare per v. gerarchica ║(MIL). Vie di fatto , espressione usata in alcuni codici militari come sin. di violenza, e come tale entrata nell’uso com.: passare alle v. di fatto │ Essere in via di.. , avviarsi a una determinata condizione: il malato è in v. di guarigione │ Per via di , per mezzo di (mi spiegherò per via d’esempi ) o per causa di (l’aereo non ha atterrato per via della nebbia ).