Definizioni Italiano

  • Grado d’intensità o di volume della voce e del suono: alzare, abbassare il t.║ com. L’inflessione di voce che modula il discorso in rapporto al suo contenuto logico o alla part. situazione emotiva che lo determina: t. grave, solenne parlare con t. minaccioso non permetto che mi si parli con questo t.!║ Rispondere a t., nella maniera più appropriata.
  • estens. Carattere stilistico: un discorso di t. elevato.
  • (MUS). Intervallo della scala diatonica, il maggiore fra due gradi congiunti della stessa ║ Dare il t., dare l’intonazione │ Calare di t., scendere di tonalità durante un’esecuzione (fig., perdere il vigore iniziale, spec. con riferimento a opere letterarie).
  • fig. Sostenutezza, sussiego: darsi un certo t.
  • (MED). Tensione, per lo più con riferimento a uno stato di normale equilibrio ║ estens. Stato di benessere fisico e psichico: non sentirsi in t.