Definizioni Italiano

  • Capace di sopportare, senza reazioni visibili, situazioni spiacevoli o dannose: esser t. del freddo.
  • Di chi mostra una certa larghezza di vedute nei riguardi delle convinzioni e opinioni altrui.
  • Resistere pazientemente a cose, persone o situazioni spiacevoli; sopportare: non tollererò un simile sopruso non tollera che lo si prenda in giro.
  • Sopportare senza subire danni situazioni ambientali o sostanze che possono essere causa di disagio fisico: t. il caldo, il freddo non t. certi farmaci.
  • Riconoscere come legittimi usi, opinioni, convinzioni diversi dai propri: t. le critiche.
  • Ammettere una deviazione da norme precedentemente fissate; permettere: non tollero ritardi superiori ai 5 minuti.