Definizioni Italiano

  • (ELETTR). Resistore posto in parallelo a un circuito elettrico percorso da corrente continua, per ridurne l’intensità in un determinato tratto.
  • (MED). Deviazione di un flusso (sangue, urine, impulsi nervosi) che si attua per difetto di sviluppo, scompenso fisiologico o intervento chirurgico.