Definizioni Italiano

  • (ZOOL). Mollusco marino dal corpo ovale e depresso, con 10 tentacoli intorno alla bocca e una conchiglia interna (osso di s.); secerne un liquido nerastro (nero di s.) del quale si serve per avvolgersi in una densa nube qualora venga molestato.
  • Come agg. e s.m.(invar.), gradazione di colore tra il bruno e il nero: stampare in s.