Definizioni Italiano

  • Il luogo in cui risiede una persona o una comunità di persone: le Nazioni Unite hanno s. a New York il cervello è la s. dell’intelligenza ║ part. L’edificio in cui un organismo o un’impresa svolge la propria attività: il direttore è fuori s.║(DIR). Il domicilio della persona giuridica: s. legale, s. effettiva ║ Filiale di un’impresa o di un ente: la s. di Milano ci comunica.. ║ S. stradale , la superficie coperta della strada.
  • estens. e fig. Il luogo o la circostanza di tempo considerati in funzione dell’opportunità: ne riparleremo in altra s.║ In senso più astratto, ambito di svolgimento di un’operazione: in s. di giudizio in s. di revisione , ecc.║ In separata s., nell’uso forense, in un giudizio separato da quello in corso (fig., privatamente, a quattr’occhi)│(POL). S. referente , s. legislativa , s. redigente , espressioni tecniche del linguaggio parlamentare per indicare l’attività delle commissioni parlamentari chiamate a esaminare, approvare o redigere i testi delle leggi.
  • arc.‘Seggio’, ancora vivo nelle espressioni Santa S., S. Apostolica , in cui la ‘cattedra di san Pietro’è identificata col pontificato e quindi col governo della Chiesa.
  • Occupare con le natiche un appoggio, tenendo il busto eretto o poco inclinato: s. in poltrona s. a tavola ║ Posti a s., in luoghi o su mezzi pubblici.
  • estens. Di animale, assumere una posizione simile a quella dell’uomo seduto.
  • Svolgere un ufficio o una funzione in dipendenza di una carica o di un grado: il giudice oggi siede in udienza ║ Di organi collettivi, essere in funzione, in riunione: il comitato siede in permanenza ║ S. in giudizio , adempiere l’ufficio di giudice │ S. in parlamento , farne parte │ S. in tribunale , svolgere la professione del giudice.
  • fig. Stare inattivo senza impegnarsi né lavorare: non puoi stare a s. tutto il giorno.