Definizioni Italiano

  • tr. Gravare qcs. di un peso eccessivo su una parte, con compromissione dell’equilibrio: i sacchi sbilanciano il carro.
  • tr. Far perdere l’equilibrio a qcn.
  • tr.(fig.). Di un evento o di un onere, spec. imprevisti, mettere in uno stato di difficoltà, di crisi, spec. a livello economico.
  • intr.(aus. avere ) e intr. pron. Pendere da un lato a causa di una distribuzione poco equilibrata del peso: il carico sbilancia a destra.
  • Perdere l’equilibrio spostando il proprio peso da una parte.
  • fig. Andare oltre i limiti della prudenza impegnandosi in modo incauto o prendendo una posizione troppo esplicita: nella trattativa cerca di non sbilanciarti troppo Fare delle rivelazioni su qcs. su cui si dovrebbe mantenere il riserbo: il ministro non si è sbilanciato sull’esito del vertice.
  • (SPORT). Nel calcio, portarsi all’attacco con troppi giocatori, in modo da esporsi al contropiede avversario.