Definizioni Italiano

  • (LING). Corrispondenza di terminazione fonetica, a partire dalla voc. tonica, fra parole poste a breve distanza: parole che fanno r.║ R. piana , fra parole piane │ R. sdrucciola , fra parole sdrucciole │ R. tronca , fra parole tronche │ R. accoppiata (o baciata ), fra due versi consecutivi │ R. alternata , fra parole finali di versi alterni │ Rispondere per le r., a tono.
  • estens. Strofa: poema in terza, in ottava r., poema in terzine, in ottave, ecc.║ Poesia: scrivere in r.║ al pl. Componimenti poetici: le “Rime” di Dante.
  • tr. Mettere in rima: Leopardi rima “fuggitivi” con “salivi”.
  • estens.(non com.). Scrivere in versi: rimò le vicende dei suoi antenati.
  • intr.(aus. avere ). Fare rima: il lemma “esca” rima con “pesca”.