Definizioni Italiano

  • Allontanarsi da un luogo per arrivare a un altro, muoversi da un posto: a che ora si parte?è partito da casa alle otto p. per Genova il traghetto parte dal porto per l’isola ogni mattina p. con l’aereo ║ P. in quarta , a gran velocità con un veicolo (fig., gettarsi in un’impresa o in una discussione con grande foga ed entusiasmo)│ P. per la tangente , perdere il filo del discorso o il controllo di sé stessi │ P. soldato , per le armi , andare in guerra o a fare il servizio militare.
  • estens. Di mezzo di trasporto o di oggetto che deve essere trasportato, iniziare il tragitto: l’aereo è partito in orario (o in ritardo ).
  • Mettersi in movimento:è partito come un fulmine i soldati partirono all’attacco ║ Saltare via, schizzare:è partito un bottone dalla giacca ║ Di proiettile, essere sparato: dal fucile sono partiti tre colpi.
  • (SPORT). Prendere il via, iniziare a correre: i corridori sono appena partiti la Ferrari non è partita.
  • Mettersi in moto; avviarsi: stamattina la moto non è partita.
  • fig. Dare inizio a una determinata azione; attaccare: a questo punto parte il coro.
  • fam. Perdere il controllo di sé; perdere la testa: dopo una giornata al computer sono completamente partito ║ Essere completamente innamorato:è completamente partito per quella donna.
  • fam. Rompersi, guastarsi: il computer è partito è partito il carburatore.
  • Avere inizio; cominciare: il corso parte a ottobre ║ A p. da , a cominciare, a decorrere: a partire dal 15 luglio l’università resterà chiusa ║ Avere origine; derivare, provenire: un grido partì dalla folla da chi è partita la proposta?║ In un ragionamento, discorso, ecc., prendere le mosse, muoversi: tu parti da premesse sbagliate.
  • Estendersi nello spazio; diramarsi: i nervi che partono dal cervello.