Definizioni Italiano

  • Emettere suoni appartenenti a un sistema linguistico, articolare parole: il bambino comincia già a p. non p. con la bocca piena ║ Esprimere il proprio pensiero attraverso le parole, dire qcs.: p. sottovoce p. a voce alta p. con dolcezza, con arroganza ║ Lasciare p. qcn., non interrompere mentre dice qcs.│ Non mi fate p., non inducetemi a dire cose spiacevoli │ P. chiaro , in modo franco, duro e deciso │ P. tra sé e sé, pronunciare a bassa voce il proprio pensiero │ Senti chi parla!, a significare che chi si è espresso è la persona meno adatta a fare una tale affermazione.
  • Rivolgere la parola a qcn.: stai parlando a me? ehi, sto parlando con voi!║ P. al vento , all’aria , al deserto , dire qcs. senza essere ascoltati │ Parlarsi addosso , discorrere continuamente e con eccessivo compiacimento.
  • Comunicare con modalità differenti dall’uso della parola; esprimersi: p. a gesti, a segni p. con gli occhi.
  • Dialogare, conversare: siamo rimasti a p. per più di un’ora ║ Avere un rapporto di amicizia, stima o intimità: non mi parla dai tempi del liceo ║ Avere come argomento: il film parla della rivoluzione francese.
  • Discutere su un argomento: p. di calcio con gli amici ║ Parliamo d’altro , cambiamo discorso │ P. del più e del meno , conversare su argomenti di scarsa importanza.
  • Rivolgere a un uditorio un discorso, una lezione: il Papa parlerà ai fedeli p. alla televisione p. in pubblico.
  • Informare: ho parlato a mio padre del nostro rapporto ║ Rivelare segreti o informazioni riservate: il prigioniero non parlò.
  • Esternare un progetto:è da mesi che parla di comprare un’auto nuova ║ Non se ne parla nemmeno (o neanche )!, è una cosa che non si può o non si deve fare.
  • Esprimersi in nome di altri: parlo a nome del sindacato ║ Parla per te , non mi attribuire il tuo pensiero.
  • fig. Riuscire a comunicare determinati sentimenti: gesti che parlano al cuore.
  • fig. Far ricordare; rievocare: quel bosco parla della nostra infanzia ║ Mostrare con evidenza, essere significativo, decisivo: i fatti parlano da soli gli indizi parlano da sé.
  • Come tr., riferito a una lingua, essere capace di usarla; conoscere: p. tre lingue parla un tedesco perfetto ║ Usare, nell’esprimersi, una determinata lingua: per comunicare abbiamo parlato francese ║ P. due lingue diverse , avere opinioni completamente discordanti │ P. la stessa lingua , avere la stessa opinione, intendersi, concordare │ P. arabo , cinese , ostrogoto , turco , esprimersi poco chiaramente, senza farsi capire.
  • Dirsi delle parole; dialogare, discutere: si parlarono a lungo senza giungere a un accordo.
  • estens. Essere in rapporto di amicizia, avere buoni rapporti: non si parlano più da anni.