Definizioni Italiano

  • Rattristare con parole o atti che fanno sentire insieme confusione e vergogna: il suo rifiuto mi ha mortificato.
  • (RELIG). Sottoporre a una rigorosa disciplina nel quadro di una pratica ascetica: m. la carne, i sensi.
  • intr. pron. Provare un senso di avvilimento e di umiliazione: si è mortificato per le tue osservazioni.
  • rifl.(RELIG). Reprimere i propri istinti e desideri con pratiche ascetiche.