Definizioni Italiano

  • tr.(MAR). Liberare dalle ritenute o dalle legature: m. gli ormeggi m. un cavo estens. Allentare, lasciare andare: m. la presa m. l’avversario.
  • tr.(pop.). Lasciare un impegno, un’attività o interrompere un legame sentimentale: ha mollato tutto e se n’è andato la fidanzata lo ha mollato Dare: gli mollò un ceffone mi ha mollato 50 euro.
  • intr.(aus. avere ). Desistere da un’azione o da un proposito, cedere:è uno che non molla.
  • Che cede facilmente al tatto o alla pressione: tessuti m. m. come la cera.
  • fig. Privo di asperità: i m. declivi delle colline un incedere m. Denotante mancanza di forza e virilità: carattere m. una vita m. e oziosa.
  • Bagnato: erba m. di rugiada occhi m. di pianto anche come s.m.: mettere, tenere in m., in acqua o altro liquido.