Definizioni Italiano

  • (ARCHIT). Inerente a un modulo architettonico: rapporti m. di una costruzione.
  • Risultante dall’assemblaggio di elementi componibili di uguali dimensioni: struttura m.
  • Sottoporre a variazioni di tono tali da produrre effetti gradevoli: m. la voce, il suono.
  • (FIS). Riferito a una grandezza, variarne il valore o l’intensità.