Definizioni Italiano

  • Ingerire sostanze alimentari solide o semisolide a scopo di sostentamento, masticando e deglutendo: m. un piatto di spaghetti, una mela i vegetariani non mangiano carne ║ M. in bianco , senza sughi o condimenti piccanti │ M. la foglia , accorgersi di un inganno │ M. pane a ufo , farsi mantenere da altri │ M. qcn. di baci , baciarlo con foga appassionata │ M.(o mangiarsi ) qcn. con gli occhi , guardarlo con bramoso desiderio │ M.(o mangiarsi ) le mani , tormentarsi per il rimorso.
  • assol. Consumare un pasto: m. al ristorante, in trattoria la domenica mangio da mia madre.
  • estens. Consumare, corrodere: la ruggine mangia il ferro ║ Far sparire, inghiottire: il mare finirà col m. la spiaggia ║ Sperperare, dilapidare: ha mangiato tutto il suo capitale.
  • fig. Rimproverare aspramente, trattare in malo modo: se lo viene a sapere mio padre mi mangia.
  • fig. Pronunciare stentatamente o in modo imperfetto; anche come tr. pron.: m.(mangiarsi ) le parole , la erre.
  • iperb. Detto degli insetti, pungere in più parti: questa notte le zanzare mi hanno mangiato.
  • Nel gioco della dama e degli scacchi, sottrarre una pedina o un pezzo all’avversario: la torre mangia il pedone ║ Nei giochi di carte, portare via una carta all’avversario mediante una di maggior valore: l’asso di briscola mangia tutto.