Definizioni Italiano

  • Unità fondamentale di misura di lunghezza (simbolo m ), corrispondente ca. alla quarantamilionesima parte del meridiano terrestre, da cui derivano l’unità di misura di superficie (metro quadrato : m 2 e anche mq ) e di volume (metro cubo : m 3 e anche mc ).
  • concr. Strumento di vario materiale per eseguire la misurazione della lunghezza: il m. del falegname, del sarto fig. Criterio soggettivo di giudizio: giudicare col proprio m.
  • Nella poesia quantitativa classica, l’unità di misura del verso genrc. Verso, strofa.