Definizioni Italiano

  • Il nume cui gli antichi attribuivano la tutela di un luogo, di una persona, di un’istituzione: i g. familiari i g. di Roma.
  • Spirito dotato di potere magico, che interviene nei racconti delle fate.
  • Disposizione naturale spiccata, attitudine, talento: avere g. per la musica ║ Indole: secondare il proprio g.║ Andare a g. a qcn., incontrarne l’approvazione.
  • Carattere proprio e distintivo, fondato su una molteplicità di esperienze o di dati di fatto: il g. della stirpe.
  • Eccezionale e irripetibile capacità inventiva e creativa: il g. di Michelangelo, di Beethoven ║ La persona che ne è ritenuta in possesso: Leonardo fu un g. universale ║ Colpo , lampo di g., trovata o intuizione ingegnosa.