Definizioni Italiano

  • Di spessore o diametro notevolmente ridotti o limitati: f. come un capello ║ Di sostanze o materiali, di grana assai minuta: sabbia f.
  • Eseguito con gusto, cura e precisione: un lavoro, un ricamo molto f.║ Di ottima qualità: oro f. seta f.
  • fig. Astuto, sagace: ha un cervello molto f.║ Che riesce a cogliere le più tenui sfumature di qcs.: un finissimo intenditore di vini.
  • fig. Che dimostra signorilità, squisita sensibilità e raffinatezza: una donna molto f. un gusto finissimo ║ Frequentato da persone d’un certo rango: un locale f.
  • s.f. Il punto ultimo come cessazione o limitazione definitiva: dal principio alla f. la f. del libro la f. del mondo ║ assol. La morte: fare una brutta f.║ Crollo, definitiva rovina: la f. della Germania nazista ║ Dare , mettere f. a qcs., concluderlo, cessare │ Condurre a f., compiere │ Senza f., illimitato nello spazio o nel tempo │ Alla f., da ultimo, dopo tanto tempo │ Alla fin fine , in fondo, tutto sommato.
  • s.f. o m. Esito, risultato, riuscita: condurre a buon f.║ Conclusione: un dramma a lieto f.║(COMM). Salvo buon f., clausola con la quale ci si riserva di annullare un’operazione non verificandosi le premesse per cui è stata concessa.
  • s.m. Scopo, obiettivo o risultato, cui tende una entità attiva e organizzata: il f. dell’uomo, della società perseguire un f.║ Secondo f., diverso da quello apparente, e per lo più non buono.
  • tr. Portare a termine, a compimento; terminare: f. un lavoro, un disegno f. di leggere un romanzo anche assol.: chiamami appena hai finito anche impers.: ha finito di piovere.
  • tr. Smettere di fare qcs.: non finiva più di lamentarsi!║ Troncare: dobbiamo f. questa brutta storia ║ Finirla , piantarla, smetterla: vuoi finirla di seccarmi?
  • tr. Consumare interamente, portare a esaurimento: f. una bottiglia di cognac ho finito i biscotti ho finito le vacanze.
  • tr.(estens.). Ammazzare, spec. riferito a qcn. già vicino alla morte: l’ha finito senza pietà.
  • intr. Avere termine, concludersi: l’inverno è finito tra loro è tutto finito , si sono separati, hanno rotto ogni relazione ║È finita , non c’è più nulla da fare │È finita lì, non è successo nient’altro.
  • intr. Presentare un esito, risolversi: questa volta va a f. male lo scherzo è finito in tragedia ║ Giungere a un certo risultato, spec. per esprimere il probabile avverarsi di un’eventualità: quel ragazzo finirà male finirai in un bel guaio se non stai attento l’assassino finì per confessare anche impers.: finirà col nevicare.
  • intr. Terminare in un certo modo: il film finisce con un colpo di scena.
  • intr. Sboccare, immettersi: il sentiero finisce in una piccola piazza.
  • intr. Risultare esaurito, non essere più disponibile: il latte è finito.
  • intr. Andare in un certo posto, esservi mandato: f. in prigione, in galera f. sui giornali , far parlare di sé sulla stampa ║ Capitare, giungere per caso: per sbaglio siamo finiti sulla statale ║ Cadere in un posto:è scivolato ed è finito in un fosso.
  • intr. Cacciarsi, ficcarsi: dove sarà finita la biro?