Definizioni Italiano

  • Di spessore o diametro notevolmente ridotti o limitati: f. come un capello ║ Di sostanze o materiali, di grana assai minuta: sabbia f.
  • Eseguito con gusto, cura e precisione: un lavoro, un ricamo molto f.║ Di ottima qualità: oro f. seta f.
  • fig. Astuto, sagace: ha un cervello molto f.║ Che riesce a cogliere le più tenui sfumature di qcs.: un finissimo intenditore di vini.
  • fig. Che dimostra signorilità, squisita sensibilità e raffinatezza: una donna molto f. un gusto finissimo ║ Frequentato da persone d’un certo rango: un locale f.
  • s.f. Il punto ultimo come cessazione o limitazione definitiva: dal principio alla f. la f. del libro la f. del mondo ║ assol. La morte: fare una brutta f.║ Crollo, definitiva rovina: la f. della Germania nazista ║ Dare , mettere f. a qcs., concluderlo, cessare │ Condurre a f., compiere │ Senza f., illimitato nello spazio o nel tempo │ Alla f., da ultimo, dopo tanto tempo │ Alla fin fine , in fondo, tutto sommato.
  • s.f. o m. Esito, risultato, riuscita: condurre a buon f.║ Conclusione: un dramma a lieto f.║(COMM). Salvo buon f., clausola con la quale ci si riserva di annullare un’operazione non verificandosi le premesse per cui è stata concessa.
  • s.m. Scopo, obiettivo o risultato, cui tende una entità attiva e organizzata: il f. dell’uomo, della società perseguire un f.║ Secondo f., diverso da quello apparente, e per lo più non buono.