Definizioni Italiano

  • Impegno assiduo e diligente nel perseguire un proposito, nel praticare un’attività o nel provvedere a qcn. o a qcs.: dedicare ogni c. alla famiglia lavorare con c. aver c. del pollaio ║ Riguardo, attenzione: trattare un ospite con tutte le c. aver c. di sé║ Accuratezza: lavoro fatto con c.║ L’oggetto del proprio impegno: non ha altra c. che lo studio ║ Amministrazione: la c. del patrimonio ║(RELIG). C. d’anime , il ministero del parroco.
  • (MED). Terapia: la c. della tubercolosi c. dimagrante ║ L’opera prestata dal medico a un ammalato: aver qcn. in c.(o sotto c.) ║ C. preventiva , profilassi │ Casa di c., clinica, sanatorio.
  • lett. Pensiero molesto o tormentoso, affanno, angoscia.