Mõisted Itaalia

  • Percuotere una o più volte, battere: c. con un pugno c. alla spalla, in fronte, sulla testa anche tr. pron.: si colpì il petto più volte C. al cuore , mettere profondamente in crisi C. nel segno , ottenere il risultato voluto o indovinare, azzeccare.
  • Centrare, cogliere: ha colpito la finestra con un sasso c. il pallone di testa Sbattere contro qcs.: ho colpito lo spigolo con la testa.
  • fig. Impressionare profondamente, suscitare una forte emozione: colpisce tutti con il suo modo di fare la notizia della sua morte mi ha molto colpito Offendere nell’intimo, ferire provocando dolore: c. qcn. negli affetti C. nel vivo , toccare il punto di maggiore suscettibilità.
  • fig. Danneggiare: una frana ha colpito il paese assol. Mettere a segno una determinata azione, spec. criminosa o dannosa: l’assassino ha colpito a Parigi.
  • fig. Di provvedimento legislativo, ostacolare, attaccare:è una legge che vuole c. il mercato della prostituzione.
  • rifl. Percuotere il proprio corpo.
  • rifl. recipr. Picchiarsi: si sono colpiti con calci e pugni.