Definizioni Italiano

  • Capace di provocare un’attrazione o un compiacimento fisico o spirituale: un bel volto, un bell’uomo, una b. voce un bel panorama un bel gesto b. maniere ║ Il bel sesso , le donne │ Il bel mondo , la società elegante │ Farsi b., abbigliarsi │ Fare il b., il galante, o darsi un mucchio di arie │ Farsi b. di qcs., vantarsene senza merito │ B. copia (o la bella s.f.), la messa a pulito di uno scritto │ Bel tempo , chiaro, sereno │ Avere una b. cera , avere un bell’aspetto │ Fare una b. figura , passare bene.
  • Piacevole: fare un bel bagno, una b. mangiata ║ Notevole, abbondante: un b. stipendio una b. nevicata anche iron.: bel coraggio molestare un vecchio!║ Talvolta, sempl. rafforzativo o pleonastico: che bel pezzo di ragazza! un bel giorno ne riparleremo ║ Dirne delle b., notizie, storielle, frottole │ Sentirne delle b., cose grosse, spiacevoli │ Farne delle b., combinare grossi guai │ Dirla (o farla ) b., fare o dire una sciocchezza │ Questa è b.!, di cosa davvero straordinaria │ Oh bella!, esclamazione di meraviglia o d’impazienza │ Una b. risposta , quella che le circostanze richiedono │ Una b. morte , serena │ Un bel sorriso , simpatico, aperto │ Un b. spirito , arguto, fine │ Darsi al bel tempo , spassarsela │ Fare la b. vita , vivere da scioperato │ Una b. occasione , favorevole, propizia │ Un bel sì, un bel no , affermazione o negazione decisa │ Nel bel mezzo di qcs., proprio in mezzo a qcs.│ Un bel niente , assolutamente niente │ A b. studio , di proposito │ Bell’e buono , vero e proprio │ Bel bello (avv.), con calma e tranquillità, piano piano: se ne veniva bel b. su per la collina │ Alla bell’e meglio , arrangiandosi in qualche modo │ Bell’e (avv.), già, ormai: era bell’e morto il dolce è bell’e finito.
  • s.m. Ciò che è bello: il culto del b.║ Tempo sereno: il tempo s’è messo al b.║ Il b.è che.. , avviandosi a concludere in maniera inaspettata │ Sul più b., nel momento culminante │ Ora viene il b., per annunciare momenti poco piacevoli o addirittura cruciali │ Volerci del b. e del buono , un grande sforzo, una grande fatica │ Avere di b., avere il vantaggio: il suo lavoro ha di b. che gli permette di viaggiare.
  • Come s.m.(f.-a ), uomo avvenente: i b. del villaggio.