Definizioni Italiano

  • (MUS). Abbellimento consistente in una nota di valore non precisato, ma detratto sempre dal valore reale della nota cui esso è preposto.
  • Nella recitazione, intonazione tendente a mettere in evidenza la parola chiave di una battuta.