Definizioni Italiano

  • Chiamata di più persone per nome, secondo un ordine prestabilito, ai fini di controllarne la presenza: fare l’a.║ A. nominale , nelle votazioni, quando è richiesto nominativamente il parere a ciascuno dei presenti.
  • Turno di una sessione di esami universitari.
  • (DIR). Istituto giuridico che ha per scopo di ovviare ai possibili errori od omissioni del giudizio di primo grado: ricorrere in a.║ Corte d’a., l’organo giudiziario cui è devoluto l’esame dei ricorsi in appello │ Senz’a., definitivamente.
  • Invocazione o richiesta di aiuto, di solidarietà, di collaborazione: fare a. alle masse.
  • lett. Chiamare per nome ║ Chiamare a sé; convocare.
  • (DIR). Sottoporre a impugnazione; impugnare: a. una sentenza.
  • (DIR). Come intr.(aus. avere ), ricorrere in giudizio d’appello: a. contro una sentenza.
  • Rivolgersi a qcn. ritenuto capace di risolvere un part. problema o una situazione difficile: a. alla generosità dei presenti.
  • (DIR). Ricorrere in grado superiore per ottenere la revisione di una sentenza: si è appellato al TAR ║ Ricorrere in appello: a. contro una sentenza.