Definizioni Italiano

  • Recarsi, dirigersi in un luogo o presso qcn.: a. a casa a. in biblioteca a. da amici A. a fondo , affondare, naufragare (fig., di progetto, attività, ecc., fallire, fare fiasco); approfondire, analizzare, sviscerare: bisogna a. a fondo della questione A. in fondo , fino in fondo , continuare un’indagine fino a scoprire la verità A. a male , di generi alimentari, avariarsi, guastarsi A. a monte , di gioco o di altra attività, venire annullato, sfumare A. alla deriva , di imbarcazione, essere trascinata passivamente dalla corrente (fig., subire gli eventi senza reagire) A. addosso a qcn., a qcs., urtare, investire qcn. o qcs. A. avanti , avanzare, procedere; anche continuare qcs. che si sta facendo, proseguire; oppure campare, tirare avanti: vado avanti con qualche lavoretto qua e là A. a zonzo , girovagare senza una meta precisa A. a tempo , in musica, tenere il ritmo indicato A. di (o per ) traverso , di cibi, rimanere nella gola A. dietro a qcn., imitare qcn., seguirlo: il maestro ballava e gli allievi gli andavano dietro fare la corte a qcn., corteggiare: a. dietro a una ragazza A. di corpo , defecare A. giù, muoversi verso il basso, scendere; diminuire, decrescere, abbassarsi: la febbre è andata giù di un boccone di cibo, essere inghiottito: questa pasta non mi va giù(fig., rassegnarsi a qcs., accettare, tollerare: quell’ingiustizia non mi è ancora andata giù) A. su , muoversi verso l’alto, salire; aumentare, crescere A. in bianco , non riuscire in qcs.; fallire in un approccio o in un rapporto sessuale A. in gol , nel calcio, segnare una marcatura A. via , allontanarsi da un luogo, partire; lasciare per rinuncia o necessità, abbandonare: sono andato via dall’università di macchie, svanire, sparire Lasciarsi a., lasciarsi cadere, abbandonarsi (fig., abbattersi, deprimersi); non trattenersi dal fare qcs., spec. di negativo: si è lasciato andare a rubare.
  • Muoversi da un luogo a un altro in un determinato modo; spostarsi: a. in treno a. a cavallo a. con la macchina Di mezzo di locomozione, procedere: l’auto andava a cento all’ora Di un oggetto o di una parte del corpo, effettuare un movimento: lo stantuffo andava su e giù Di corsi d’acqua, scorrere, fluire.
  • Partire da un luogo: ora devo proprio a. Lasciare a., lasciar correre, smettere, cessare: lasciamo a. queste discussioni inutili.
  • Mettersi in movimento per svolgere una determinata attività o alla ricerca di qcs.: a. a caccia a. a mangiare A. a nozze , sposarsi (fig., gradire moltissimo qcs.: con i gelati io ci vado a nozze ).
  • Entrare in una determinata condizione: a. in vacanza, in pensione a. in collera , adirarsi, infuriarsi Essere rinchiuso o ricoverato in un luogo: a. in prigione a. all’ospedale Essere iscritto, frequentare: dopo il liceo andrà all’università.
  • fig. Di sguardo, pensiero, ecc., essere diretto, rivolto: il suo sguardo andò al quadro sul muro Di persona, indirizzarsi a qcs. con lo sguardo, il pensiero: andai con la mente al nostro primo incontro.
  • Di macchina, congegno, organo, ecc., svolgere la propria funzione: va bene il computer nuovo? Di meccanismo, essere alimentato da un combustibile: il motore va a benzina.
  • Di situazione, attività, ecc., procedere in un certo modo, svolgersi: gli affari vanno benino Come va?, per sapere come sta qcn., come procede la sua vita Com’è andata?, per chiedere l’esito di qcs.È andata!, di cosa che si è conclusa felicemente A. di bene in meglio , migliorare A. di male in peggio , peggiorare A. liscio , procedere senza ostacoli o difficoltà Va da sé, è ovvio, chiaro, evidente.
  • Operare in un determinato modo, agire: a. a naso, a occhio Ottenere buoni risultati, riuscire: non vado molto bene a nuoto Avere successo: sono sicuro che questo libro andrà A. con i piedi di piombo , procedere con cautela e attenzione.
  • Di indumenti, entrare, calzare, vestire: questi jeans non mi vanno più Essere conveniente e appropriato: con questo quadro andrebbe bene una cornice dorata.
  • Essere gradito, piacere: quel tipo non mi va Avere voglia di fare qcs.: ti va di giocare?
  • Di merci in vendita, avere mercato, vendersi: queste cravatte vanno molto Essere di moda: quest’estate va molto il pareo A. a ruba , essere venduto in gran quantità o molto velocemente A. per la maggiore , essere in voga.
  • Di vie di trasporto, condurre, arrivare: una via che va in città.
  • Raggiungere un certo livello, giungere a un certo punto: questa moto va (fino ) a duecento all’ora la spesa andrà sui cinquemila euro.
  • Essere assegnato, rivolto, indirizzato: il tavolo va in cucina a chi andranno gli ultimi inviti? Di determinati materiali o prodotti, dover subire un certo trattamento: questo vestito non va in lavatrice.
  • In riferimento al ruolo, al comportamento, alle attitudini, diventare, essere: la ragazza andò sposa a un giovane avvocato a. pazzo per il cinema vado fiero delle mie origini.
  • fam. Avere un prezzo, costare: a quanto vanno le patate? A. alle stelle , salire notevolmente, crescere moltissimo, spec. di un prezzo.
  • Di articolo, scritto, ecc., essere inserito nel giornale, essere pubblicato: il mio articolo è andato in terza pagina A. in onda , essere trasmesso alla radio o alla televisione A. in scena , essere rappresentato a teatro.
  • Essere prossimo a una certa età: va per i quaranta.
  • Nella forma andarsene , recarsi: stasera me ne vado al cinema Partire, allontanarsi: andiamocene da qui Trascorrere, passare: le vacanze se ne sono andate in un attimo Di denaro, essere speso: nei lavori di ristrutturazione se ne sono andati tutti i miei risparmi Morire, perire: la poveretta se n’è andata.
  • Nella forma andarci , essere necessario, occorrere: ci va più latte in questa salsa Essere appropriato, stare bene: con quei pantaloni ci andrebbero le scarpe blu Starci, entrarci: il tubo è troppo largo, non ci va Andarci di mezzo , rimanere coinvolto in qcs. di spiacevole.
  • Come s.m., il recarsi in un luogo: tra l’a. e il tornare ci ho messo 2 ore A lungo a., col passare del tempo.