Definizioni Italiano

  • Atto di cortesia o di amicizia, oppure dettato da un sentimento di carità, consistente nel recarsi presso qcn. intrattenendosi per qualche tempo con lui: far v. a un amico, a un infermo c’è una v. per te ║ Biglietto da v., cartoncino quadrangolare su cui si fanno stampare le proprie generalità.
  • (MED). Esame medico fatto sul malato allo scopo di diagnosticarne la malattia e prescrivergli la terapia necessaria, oppure a scopo di controllo: v. a domicilio, ambulatoriale v. specialistica ║(MIL). Passare la v., sottoporsi all’accertamento medico delle condizioni fisiche richieste per svolgere il servizio militare │ Marcare v., darsi malato │(BUROCR). V. fiscale , quella disposta dagli organi direttivi di un ente o di un’azienda, per accertare l’effettiva esistenza della malattia denunciata da un dipendente │(RELIG). V. pastorale , quella che il vescovo è tenuto a fare alle parrocchie della sua diocesi ogni cinque anni.
  • Osservazione o ispezione fatta a scopo di studio, di informazione (la v. di un museo, di una galleria ) o di controllo (v. doganale ).