Definizioni Italiano

  • Profondo senso di umiliazione e di tristezza che si prova quando ci si rende conto di aver agito o parlato in modo indegno, imbarazzo, disagio: sentire, provare, avere v. di qcs. arrossire di v. provo v. di aver abusato della sua buona fede ho v. di lui.
  • Ritegno dettato da discrezione o timidezza: vincere la v. ho v. di chiedergli del denaro.
  • Motivo di disonore o di infamia: coprirsi di v. un comportamento che fa v.
  • concr. Persona o cosa che è causa di biasimo o di disonore: sei la v. della famiglia.