Definizioni Italiano

  • Toccato!, parola con cui nella scherma si accusa un colpo ricevuto; fig., per riconoscere che un motto pungente è giunto a segno.
  • Di persona: è un po’ t., è un po’ matto.
  • Di persona, venire a diretto contatto con qcs. o qcn.: t. l’acqua con un piede ║ T. con mano , sincerarsi direttamente di qcs. │ T. il cielo con un dito , non stare in sé dalla gioia │ T. ferro , fare gli scongiuri │ T. il cuore , impietosire, commuovere.
  • Di oggetto inanimato, essere in diretto contatto con qcn.: il tavolo tocca il muro.
  • Riferito a un luogo, un punto, un’altezza, ecc., raggiungere, arrivarci: i naufraghi riuscirono a t. la riva ║ T. il fondo , di persona che si trova in acqua, posare i piedi sul fondo rimanendo con la testa fuori dall’acqua (anche assol.: devo tornare a riva perché qui non tocco ); di imbarcazione, strusciare con la chiglia sul fondo del mare, di un fiume o di un lago (fig., arrivare al culmine del fallimento o della disperazione) │ T. terra , di persona, scendere a terra dopo un viaggio in aereo o in un’imbarcazione; di imbarcazione, approdare; di velivolo, atterrare.
  • Fare uso di qcs.; usare, utilizzare ║ Non t. cibo , non mangiare ║ Usare qcs. che non ci appartiene: se gli toccano i libri s’infuria.
  • Colpire, percuotere, picchiare: se provi a toccarmi ti denuncio.
  • fig. Trattare, esporre un argomento senza soffermarcisi troppo: il professore ha toccato alcuni temi avvincenti.
  • fig. Offendere qcn. colpendolo in ciò che considera importante: è una persona mite, ma guai a toccarlo negli affetti ║ Denigrare, screditare: non toccargli la famiglia!
  • fig. Avere attinenza con qcn., interessare: i tuoi problemi ci toccano da vicino.
  • fig. Colpire emotivamente, commuovere: le immagini della guerra ci hanno molto toccato.
  • Di un fatto, evento, fenomeno, ecc., accadere a qcn.; capitare: questa disgrazia non doveva t. proprio a te.
  • Spettare come diritto o come dovere: il premio tocca al vincitore a chi tocca lavare i piatti?
  • Con uso impers., essere costretto a fare qcs.: mi tocca andare a farmi visitare.
  • rifl. Mettere le mani in diretto contatto con una parte del proprio corpo.
  • rifl. recipr. Di due cose o persone, venire a contatto.
  • rifl. recipr. Tastarsi, accarezzarsi vicendevolmente con intenti erotici.