Definizioni Italiano

  • (ANAT). Organo cavo posto tra l’esofago e il duodeno, ove gli alimenti subiscono le prime trasformazioni ║ Avere sullo s., non aver digerito (fig., non sopportare) │ Dare di s., vomitare │ Rivoltare lo s., suscitare disgusto │ Contro s., contro voglia.
  • fig.(pop.). Capacità di sopportare situazioni o persone disgustose o moleste: ci vuole un bello s. a stare con una donna simile!