Definizioni Italiano

  • Arnese per imprimere su una superficie disegni o numeri intagliati su di esso ║(TECN). Fustella.
  • Recipiente in cui si versa una sostanza liquida perché ne acquisti la forma solidificandosi: stampi per torte ║ Cose fatte con lo s., prive di originalità.
  • fig. Tipo ║ Persona d’antico s., di rara onestà │ Se ne è perso lo s., per indicare scomparsa totale │ Gente dello stesso s., della stessa risma.
  • al pl. Gli uccelli finti usati nella caccia di palude.
  • Riprodurre in più copie per mezzo dei vari procedimenti di stampa: s. un libro s. un mio biglietto da visita in mille copie ║ estens.(EDIT). Pubblicare: si è deciso a s. il suo diario ║(INFORM). Riprodurre su carta attraverso l’uso di una stampante: s. un file.
  • Riprodurre un’immagine mediante la tecnica dello stampaggio: s. una sua foto su una maglietta ║(ART). Riprodurre con vari procedimenti: s. una xilografia.
  • (FOT). Ricavare un’immagine positiva da una negativa: s. una foto a colori.
  • Imprimere: s. un sigillo s. monete s. le proprie orme sulla sabbia.
  • iperb. Assestare con decisione: gli ho stampato un bacio in fronte.
  • fig. Fissare; anche tr. pron.: stàmpatelo bene in mente!
  • fig.(pop.). Fare con facilità: i soldi mica li stampo!