Definizioni Italiano

  • agg. Che giace nella tomba, inumato: le salme s. ║ Morto e s., morto da molto tempo (fig., di persona o cosa ormai dimenticata).
  • agg.(estens.). Completamente ricoperto o sommerso da terra, acqua o altro: è rimasto s. sotto le macerie.
  • agg.(fig.). Che, per scelta o costrizione, sta in un luogo chiuso e angusto: vivere s. in convento.
  • agg.(fig.). Immerso, sprofondato: la città era s. nel sonno.
  • agg.(fig.). Nascosto o dimenticato: un manoscritto s. negli archivi ║ Tenuto celato: quel segreto è s. nel mio cuore.
  • s.m.(f.-a ). Persona morta che ha ricevuto sepoltura.
  • Deporre un cadavere o i resti di un animale sotto terra, in una tomba, in una fossa, ecc.: s. i morti.
  • estens. Nascondere sotto terra; sotterrare: s. la refurtiva in un prato ║ S. l’ascia di guerra , porre fine a una controversia.
  • fig. Insabbiare, affossare: s. un’inchiesta.
  • estens. Ricoprire completamente, sommergere: il fango ha seppellito le case.
  • fig. Fare oggetto qcn. di una serie ininterrotta di espressioni verbali, richieste o altre manifestazioni: s. qcn. di telefonate.
  • fig. Costringere qcn. alla clausura, alla prigione, all’isolamento, ecc.: hanno seppellito il nonno in un ospizio.
  • fig. Non tenere più qcs. in alcun conto, dimenticare: s. vecchi rancori.