Definizioni Italiano

  • Mettere a confronto: r. le produzioni di due paesi r. l’euro al dollaro.
  • Porre in relazione: i dati sull’inflazione devono essere rapportati alla situazione generale.
  • (TECN). Collegare più elementi mediante ingranaggi di un dato rapporto: r. due assi r. un meccanismo a un altro.
  • Fare riferimento: dobbiamo rapportarci ai risultati dell’ultima indagine.
  • Relazionarsi: non riesce a r. con i suoi coetanei.
  • Relazione, connessione oggettiva: questo non ha r. con quanto dicevi prima r. di causa ed effetto ║ Sotto tutti i r., da tutti i punti di vista │ In r. a , riguardo a.
  • Relazione sociale: r. di lavoro r. di amicizia rompere i r. ║ R. sessuale , coito │(DIR). R. giuridico , relazione fra soggetti regolata dal diritto │(DIR). R. giuridico internazionale , correlazione fra gli obblighi e i diritti di due o più stati.
  • Divario proporzionale: un r. di dieci a otto ║ fig. Possibilità di confronto: non c’è r. fra l’intelligenza sua e quella del fratello.
  • (BUROCR). Resoconto destinato a un soggetto gerarchicamente superiore: inviare un r. al Ministero ║ Notizia di reato fornita all’autorità giudiziaria da pubblici ufficiali: un r. dei carabinieri ║(SCOL). R. al preside , annotazione di atti di indisciplina degli alunni, fatta da un insegnante.
  • (MIL). Riunione di ufficiali convocata da un comandante ║ Chiamare a r., convocare un militare di grado inferiore, per comunicargli direttive o sanzioni.
  • (MAT). Il quoziente tra due numeri, cioè la frazione che ha per numeratore il primo e per denominatore il secondo.
  • (MECC). Ciascuna delle corone dentate, con diverso numero di denti, di cui è munito il rocchetto applicato al mozzo della ruota posteriore della bicicletta: cambiare r. mettere il r. da salita.