Definizioni Italiano

  • Come agg., precede sempre il sostantivo e si oppone a quello e ad altro: di chi sono q. scarpe? q. anno non andremo in vacanza non si fanno q. discorsi davanti ai bambini ║ Seguito da ‘qui’ acquista valore più intenso: q. articolo qui va riscritto.
  • Come pron., permette di evitare ripetizioni (tentò di sfondare la porta ma q. non cedeva ) e dà il dovuto rilievo in una presentazione (q. è mio padre ) ║ Associato a quello indica totalità: voglio q. e quello │ Contrapposto a quello indica una scelta precisa: vuoi q. o q.? ║ Viene usato in formule esclamative, anche al femm.: q. mai! questa poi non me l’aspettavo! questa sì che è bella! ci mancava solo questa! ║ Per q., conclude un discorso e spiega il motivo dell’azione: mi ha risposto male, per questo me ne sono andato.