Definizioni Italiano

  • Costituire un carattere specifico e peculiare di qcn. o di qcs.; contraddistinguere: la libertà di stampa qualifica le democrazie.
  • Definire una persona o una cosa con un termine che ne indichi l’essenza o la specie, la condizione sociale, le caratteristiche morali o le capacità: q. un fatto come reato q. una persona con un appellativo infamante.
  • Attribuire o far acquisire una determinata qualifica professionale: il corso qualifica i diplomati come infermieri ║ Far acquisire una competenza professionale di grado più elevato; specializzare: l’azienda ha deciso di q. gli operai.
  • (SPORT). Far accedere, mediante il superamento di una o più prove di selezione, a competizioni o prove di livello superiore: un girone eliminatorio che qualifica le squadre alle semifinali anche assol.: la partita qualifica alla finale.
  • rifl. Identificarsi dicendo il proprio nome o la propria qualifica; presentarsi: si è qualificato come il signor Benincasa.
  • intr. pron. In una competizione sportiva, in un concorso, ecc, acquistare il diritto di partecipare a fasi successive attraverso il superamento di una prova di selezione: l’atleta italiano si è qualificato q. idoneo a un concorso ║ Ottenere un certo posto in una classifica; classificarsi, piazzarsi: nella gara si è qualificato secondo.