Definizioni Italiano

  • agg. Che appartiene a una data persona; equivale all’agg. possessivo: assicurare a ciascuno una casa p., una casa sua; ciascuno difende la p. dignità, la sua dignità ║ Spesso rafforza l’agg. stesso: l’ha visto con i suoi p. occhi ║ Anche con valore di pron. possessivo: fai il tuo dovere: allora potrai pretendere che gli altri facciano il p. ║ Caratteristico, particolare: è proprio dei giovani non pensare troppo al domani ║(LING). Significato p., l’accezione esatta e ristretta di una parola: es. nella frase in quella tragedia fu un angelo di bontà, ‘angelo’ ha valore figurato di fronte a quello proprio di ‘creatura appartenente al regno dei cieli’ │ Nome p., opposto a nome comune in quanto definisce singoli individui: Pietro, Carlo, Giovanni.
  • AGG. (MAT). P. fractions, where the numerator is less than the denominator.
    agg.(MAT). Frazioni p., quelle in cui il numeratore è minore del denominatore.
  • agg. Coordinato con vero lo rafforza: è una sfortuna vera e p.
  • avv. Rafforza l’agg., il verbo o il pron. che lo segue, assumendo sign. vicino a ‘veramente’ o ‘davvero’: è p. bello qui te l’ha detto p. lui?
  • Come s.m., ripete i valori del pron. possessivo e dell’agg. caratteristico: ci rimette del p., del suo; risponde in p., non solo come ditta.