Definizioni Italiano

  • Titolo attribuito ai membri delle famiglie sovrane: il p. di Monaco i p. d’Asburgo ║ P. ereditario , il figlio o il famigliare cui spetta di diritto la successione al trono │ P. consorte , il marito della regina quando è questa a esercitare il potere sovrano │ P. di Galles , il principe ereditario del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (fig., tipo di tessuto, con ordito e trama di colori diversi, caratterizzato da un disegno a scacchiera: un vestito p. di Galles ) │ P. azzurro , personaggio delle fiabe, nel quale si concretano gli ideali dello sposo bello e virtuoso.
  • fig. Persona di grandissima autorità o valore nell’ambito di un’attività: il p. degli avvocati, dei cuochi ║ P. del foro , grande avvocato.
  • Come agg.(invar.): edizione p., ciascuna delle prime edizioni dei classici stampate nel sec. XV ║ Principale: l’argomento p. della conversazione.
  • tr. Dare inizio a qlcs.; cominciare, iniziare: p. un lavoro, un racconto.
  • intr.(aus. avere ). Incominciare a fare qlcs.: p. a leggere, a scrivere.
  • intr.(aus. essere ). Avere inizio; cominciare, iniziare: l’anno è principiato male ║ Come s.m., inizio, principio: sul p. di settembre.
  • Il primo momento di un’azione continuata, inizio: dando p. al suo discorso disse che.. il p. del libro è piuttosto noioso il p. e la fine di tutte le cose ║ In p., da p., sul p., un un primo momento, all’inizio: in p. non avevo capito il senso delle tue parole │ Al p., all’inizio: al p. della strada al p. del mese │ Dal p. alla fine , completamente.
  • Origine, causa: il p. animatore dell’universo.
  • Motivo concettuale sul quale si fonda una dottrina, una scienza, un ragionamento: i p. della democrazia.
  • Nelle scienze sperimentali, enunciato al quale si attribuisce validità universale in un determinato settore: il p. di Archimede.
  • Norma di comportamento, criterio morale: ispirarsi a p. di equità un uomo di sani p. ║ Per p., seguendo le mie personali convinzioni: per p., non bevo mai più di un bicchiere di vino a pasto │ Questione di p., che sta alla base delle convinzioni più profonde, alle quali non si può rinunciare │ In linea di p., sul piano teorico.
  • (CHIM/MED). P. attivo , il costituente essenziale di una miscela che ne determina le proprietà ║ part. Costituente di un farmaco cui questo deve la sua attività farmacologica e la sua efficacia terapeutica.