Definizioni Italiano

  • Afferrare, stringere: p. un bicchiere p. il microfono p. tra le braccia le prese la mano anche tr. pron.: si prese la testa tra le mani ║ Afferrare per una determinata parte: p. la borsa per il manico p. qcn. per un braccio ║ P. il toro per le corna , affrontare una situazione con decisione e fermezza │ P. qcn. per il collo , imporgli condizioni economiche molto gravose, approfittando della situazione di necessità in cui si trova │ P. qcn. per il bavero , per il naso , per i fondelli , per il culo , canzonarlo, deriderlo, schernirlo.
  • Afferrare qcn., sollevandolo da terra per porlo su di sé: p. un bambino in grembo p. sulle ginocchia ║ Afferrare qcs. con uno strumento: non è facile p. il cibo con le bacchette ║ P. con le molle , con le pinze , essere prudente nei confronti di qcn. o qcs.
  • Tirare fuori; estrarre: p. una penna dall’astuccio. 4. Portare con sé: p. l’ombrello non dimenticarti di p. i biglietti.
  • Acquistare, comprare: quando vai in paese ricordati di p. il pane.
  • Togliere, sottrarre: il fisco mi ha preso gli ultimi risparmi ║ Rubare: gli hanno preso la bicicletta.
  • fig. Addossarsi, sobbarcarsi: p. un impegno anche tr. pron.: ti sei preso una bella responsabilità! ║ Prendersi cura , occuparsi, badare: p. cura dei figli.
  • Colpire; centrare: p. il bersaglio lo hanno preso a una gamba con una raffica di mitra ║ Intrappolare o uccidere delle prede cacciando o pescando: quante lepri hanno preso? ║ P. due piccioni con una fava , raggiungere due obiettivi in una volta sola.
  • Catturare: p. un ladro i soldati si nascondevano per non essere presi dai guerriglieri ║ P. in flagrante , sul fatto , con le mani nel sacco , sorprendere qcn. proprio durante un’azione di reato │ P. in castagna , cogliere in errore.
  • Ritrarre fotograficamente, inquadrare: la modella è presa di profilo.
  • Conquistare, espugnare, occupare: gli alleati hanno preso il ponte ║ P. possesso , diventare proprietario di qcs.: abbiamo preso possesso solo ieri dell’appartamento.
  • Andare da qcn. per portarlo con sé: vengo a prenderti a scuola, in ufficio.
  • Subire qcs. di spiacevole: p. uno schiaffo anche tr. pron.: non voglio prendermi la solita sgridata da mio padre ║ Ricevere manifestazioni di apprezzamento o di disapprovazione: p. i complimenti anche tr. pron.: si è preso le critiche di tutta la platea.
  • Farsi impartire, ricevere come insegnamento: p. lezioni di volo.
  • Ricevere come retribuzione: quanto prendi al mese? ║ Richiedere come compenso di una data prestazione: il parrucchiere mi prende 30 euro per il taglio.
  • Conseguire: p. la laurea p. la patente ║ Ricevere in premio o in regalo: p. il Nobel per la fisica prendi questo dono ║ Ricevere un sacramento: p. la comunione.
  • Ricevere qcs. in uso: p. un libro in prestito abbiamo preso in affitto un appartamento.
  • fig. Derivare, trarre: la città prende il nome dal suo fondatore la stanza prende la luce da una finestra sul soffitto ║ Ereditare: ha preso tutto dal padre.
  • Acquisire, assumere una data qualità, caratteristica: il latte ha preso un sapore acido la città prese il nome di Mantova ║ P. coscienza , acquisire consapevolezza │ P. corpo , forma , assumere consistenza, concretarsi, delinearsi │ P. fiato , riposarsi dopo uno sforzo (fig., riprendersi dopo un periodo duro: a luglio prenderò fiato ) │ P. fuoco , cominciare a bruciare; incendiarsi (fig., adirarsi facilmente, arrabbiarsi) │ P. l’abito , i voti , entrare a far parte di un ordine religioso │ P. parte , partecipare │ P. piede , affermarsi in modo consistente, diffondersi │ P. posto , mettersi a sedere, sedersi │ P. sonno , addormentarsi │ P. tempo , mandare per le lunghe, temporeggiare │ P. una brutta (o cattiva ) piega , p. una buona piega , evolversi negativamente, positivamente.
  • Ordinare un piatto o una bevanda: p. l’antipasto, il secondo ║(MED). Assumere, ingerire: il dottore gli ha detto di p. un calmante anche tr. pron.: prenditi un’aspirina.
  • Esporre il proprio corpo ad agenti fisici o atmosferici: p. il sole sulla spiaggia se non ti copri prenderai freddo.
  • Contrarre una malattia o un malanno: p. un’infezione p. l’influenza, il raffreddore.
  • Usare un mezzo di trasporto: p. il treno, l’aereo.
  • Scegliere una via; infilare, imboccare: p. la seconda a destra p. l’autostrada ║ P. il mare , di imbarcazione, andare verso il mare aperto, salpare │ P. il volo , di uccello o velivolo, alzarsi in volo (fig., fuggire, scomparire, svanire: il ladro ha preso il volo ).
  • Seguire un orientamento: mio figlio ha preso giurisprudenza.
  • Calcolare, misurare: p. la larghezza di un mobile il medico mi ha preso la pressione.