Definizioni Italiano

  • Che possiede umanità, sensibilità d’animo, capacità di affetti: un uomo b. un’anima b. ║ Irradiante serenità, forza persuasiva di esempio, comprensione per le debolezze altrui: parole b. ║ Inoffensivo: è un buon uomo; è sempre stato un buon ragazzo ║ Troppo comprensivo o indulgente: non si può essere così buoni.
  • genrc. Esprime riconoscimento o apprezzamento: una b. azione una b. memoria questa minestra è b. ║ Valido: questo biglietto di banca non è più b. ║ Autentico: oro b. ║ Abbondante: una b. dose di fortuna ║ Cortese: le b. maniere ║ Alla b., in maniera appena sufficiente │ B. famiglia , di grado sociale elevato │ Un b. affare , conveniente │ Il momento b., opportuno │ Stare b., stare calmo │ O con le b. o con le cattive , con la persuasione o con la costrizione │ Tenere b. qcn., non indispettirlo │ Di b. occhio , con simpatia │ Mettere una parola b., intervenire favorevolmente │ In b. mani , in mani sicure.
  • s.m. Ciò che ha doti positive: c’è del b. in quel libro ║ Volerci del bello e del b., molta fatica.
  • Come s.m.(f.-a ), persona sensibile nei rapporti col prossimo.
  • (BUROCR). Documento che viene rilasciato come equivalente di una determinata somma e che dà diritto a ricevere un corrispondente servizio o quantitativo di merce: b. pasto.
  • (ECON). Titolo d’obbligazione: b. del Tesoro.
  • genrc. Ricevuta, ordine: b. di cassa b. di consegna.