Definizioni Italiano

  • (CHIM). Ciascuno degli elementi chimici caratterizzati da buona conducibilità termica ed elettrica, da elevata duttilità e malleabilità, da alto potere riflettente, da opacità alla luce, capaci di dare origine, in soluzione, a ioni carichi positivamente, e di formare con ossigeno ossidi a carattere basico ║ M. pesanti , quelli con densità relativa superiore a 4 (es. piombo, ferro, rame) │ M. leggeri , quelli con densità relativa inferiore a 4 (es. alluminio, magnesio, berillio) │ M. nobili , quelli difficilmente ossidabili e attaccabili dagli acidi (es. platino, oro, osmio e rodio).
  • estens. Lega metallica, es. bronzo e ottone: una maniglia di m.