Definizioni Italiano

  • Aggiunta: 1 kg di lesso con g.(d’osso) ║ Per g., per di più, inoltre: lo trattò male e per g. gli mollò due ceffoni.
  • (CINEM). Operazione compiuta per fissare tra loro i pezzi della pellicola.
  • (AMM). Organo collegiale preposto all’amministrazione di un ente pubblico territoriale: g. regionale, provinciale, comunale.
  • (POL). Governo dittatoriale che si instaura spec. in seguito a un colpo di stato: g. militare.
  • intr. Arrivare in un luogo: g. a casa, a destinazione ║ Di un periodo temporale, di un momento critico, sopraggiungere: è giunta l’estate! è giunto il momento di decidere ║ G. in porto , riuscire nel proprio intento, concludersi con successo │ G. all’orecchio , di notizia, fatto, ecc., essere riferito: mi è giunto all’orecchio che.. │ G. nuovo , risultare inaspettato: la notizia mi giunge nuova.
  • intr. Pervenire a un risultato: sono giunti al punto di rinunciare al progetto ║ G. al colmo , arrivare al livello massimo.
  • tr.(arc. o poet.). Porre a contatto ║ G. le mani , unirle palma a palma, spec. in atto di preghiera o di supplica.