Definizioni Italiano

  • La persona o l’ente cui sono riconosciute l’autorità e la competenza di emettere giudizi o decisioni definitive: i g. di un concorso ║ Il supremo G., Dio ║ genrc. Chi emette un giudizio: non mi piace atteggiarmi a g. ║ fig. Motivo o argomento inoppugnabile di garanzia: vero g. è il tempo mezzo o termine di valutazione morale: il primo g. delle nostre azioni è la coscienza ║(SPORT). Ufficiale di gara con mansioni direttive (come l’arbitro) o membro di una giuria: g. di arrivo, di linea, di gara.
  • (DIR). Il soggetto giudicante del processo penale, civile o amministrativo ║ G. per le indagini preliminari (gip), magistrato garante della legittimità degli atti compiuti dal pubblico ministero e dalla polizia giudiziaria │ G. dell’udienza preliminare (gup), magistrato che presiede l’udienza preliminare │ G. di pace , magistrato onorario, nominato fra i laureati in giurisprudenza che abbiano cessato ogni altra attività professionale, competente per le cause civili di minor valore e per quelle penali di gravità contenuta.