Definizioni Italiano

  • Tirare lontano da sé, lanciare, scagliare: g. gli ossi al cane g. qcs. dalla finestra g. il berretto in aria ║ Far cadere, spingere con violenza: g. a terra anche fig.: la notizia ci ha gettato nello sconforto ║ G. acqua sul fuoco , smorzare, calmare una situazione │ G. alle ortiche , abbandonare del tutto, lasciare │ G. il guanto , sfidare a duello, lanciare una sfida │ G. la maschera , smettere di simulare, mostrare apertamente le proprie intenzioni │ G. la spugna , vedi spugna │ G. le fondamenta , intraprendere la costruzione di un edificio (fig., mettere le premesse, porre le basi: g. le fondamenta di un possibile accordo ) │ G. ombra , mettere in cattiva luce, compromettere: le sue affermazioni gettano ombra sul tuo operato │ G. giù, abbattere, atterrare, demolire (fig., scrivere di fretta e in modo approssimativo: g. giù qualche appunto ).
  • fig. Disfarsi di ciò che non serve più o che non funziona più, buttare via: ho gettato un vecchio vestito ║ Dissipare, sprecare: g. il denaro.
  • Mandare fuori, emettere: g. sangue il vulcano getta fuoco e fiamme ║ Produrre un suono improvviso; lanciare: g. un grido, un urlo ║ Rivolgere, indirizzare in modo rapido e improvviso: mi gettò uno sguardo di sfida ║ G. luce , rendere chiaro, spiegare: dobbiamo g. luce su questo mistero │ G. lo scompiglio , provocare confusione: il giocatore ha gettato scompiglio nella squadra.
  • Attribuire a qcn.: ha gettato su di me la colpa.
  • (TECN). In metallurgia, ecc., realizzare un oggetto facendo colare in uno stampo del materiale fuso: g. una statua.
  • (ECON). Rendere: le tasse getteranno un milione di euro circa.
  • rifl. Lanciarsi, buttarsi: si gettò dalla finestra g. sulla preda ║ Lasciarsi cadere, abbandonarsi: si gettò sul letto ║ G. ai piedi di qcn., umiliarsi di fronte a lui, implorarlo.
  • intr. pron. Di un corso d’acqua, sfociare: il Tevere si getta nel Tirreno.