Definizioni Italiano

  • Aprire con la forza o con strumenti adatti, scassinare: f. una serratura i ladri hanno forzato la porta.
  • fig. Portare oltre i giusti limiti; esagerare, esasperare: f. il senso di una frase ║ F. i tempi , accelerare la propria attività per terminarla prima.
  • (MIL). Sfondare: f. la linea difensiva nemica ║(SPORT). Scardinare lo schieramento degli avversari: f. la difesa avversaria.
  • Indurre qcn. a fare qcs. ricorrendo alla forza; costringere: è stato forzato a dimettersi ║ F. la mano a qcn., costringerlo a fare qcs. contro la sua volontà o prima dei tempi che si era prefisso.
  • (AGR). Riferito a piante o a terreni, sottoporre a forzatura: f. gli ortaggi.
  • Come intr.(aus. avere ), provocare una pressione o uno sforzo maggiori del consueto o del necessario: non f. troppo sulla sedia altrimenti si rompe ║ Scorrere con difficoltà: il cassetto forza un po’.
  • agg. Fatto con sforzo, imposto dalla convenienza o dalla necessità: un riso, un saluto f. ║ Arbitrariamente dedotto: interpretazione f. ║ Dovuto a cause di forza maggiore, estraneo o contrario alla propria volontà: assenza f.
  • agg. Imposto obbligatoriamente dalla legge: espropriazione f. ║ Rimozione f., spostamento di vetture lasciate in sosta vietata o che intralciano la circolazione.
  • s.m.(f.-a ). Persona condannata ai lavori forzati.
  • s.m.(f.-a ). Chi è vittima o succubo di un condizionamento estremo: i f. dello shopping.