Definizioni Italiano

  • intr. Esercitare un’autorità o un potere unico e indiscusso, a livello politico, economico o militare: Venezia dominò per secoli nell’Adriatico d. su un popolo.
  • intr.(estens.). Prevalere nettamente, dimostrare un’assoluta superiorità; primeggiare: domina su tutti per intelligenza.
  • intr.(estens.). Godere di un consenso o di un primato culturale consolidati: il rock ha dominato alla fine del Novecento.
  • intr.(fig.). Imporsi come caratteristica principale o come motivo dominante: in quella casa domina la discordia.
  • intr. Ergersi, spiccare: la città domina sulla vallata.
  • tr. Tenere sotto il proprio dominio politico o sotto il proprio controllo: d. i mari ║ estens. Surclassare, sconfiggere con estrema facilità, spec. in una competizione sportiva: d. gli avversari.
  • tr.(fig.). Asservire, sottomettere alla propria volontà o al proprio arbitrio: la moglie lo domina ║ Tenere avvinto, soggiogare: un pensiero mi domina la mente lasciarsi d. dalla gelosia.
  • tr.(fig.). Tenere saldamente in pugno, gestire con fermezza: d. la situazione ║ Tenere a freno, trattenere: d. l’ira, la paura.
  • tr.(fig.). Affascinare, avvincere: d. l’uditorio con la propria oratoria.
  • tr.(fig.). Essere in posizione più elevata; sovrastare: il campanile domina tutti gli edifici della città ║ Abbracciare con lo sguardo: dal Piazzale Michelangelo si domina Firenze.
  • tr.(fig.). Conoscere in tutti gli aspetti, padroneggiare: d. una lingua straniera.