Definizioni Italiano

  • Avere notizia di una cosa: c. i particolari dell’accaduto.
  • Avere una cognizione ampia e approfondita di qcs.: c. la storia, l’arte ha un grande desiderio di c.
  • Acquisire o avere dimestichezza di qcs.: c. la strada, la zona.
  • Avere sperimentato, provato: c. la fame, il freddo ║ C. il mondo , la vita , essere esperto degli uomini e della vita │ C. i propri polli , sapere con chi si ha a che fare.
  • Fare conoscenza con qcn.: ho conosciuto mia moglie a Parigi ║ Annoverare tra le proprie conoscenze: c. qcn. di persona, di vista conosci per caso un idraulico? ║ Sapere in profondità quale sia il carattere, l’indole di qcn.: ti conosco bene, non lo faresti mai.
  • Distinguere, discernere: c. i colori c. il bene dal male ║ non com. Riconoscere: un vino di qualità si conosce al sapore.
  • Ammettere, accettare: non conosce ragioni ║ Consentirsi, permettersi: non c. riposo ║ Provare, sentire: non conosce pietà.
  • rifl. Essere cosciente di sé, dei propri difetti e delle proprie qualità.
  • rifl. recipr. Fare reciproca conoscenza ║ Avere un rapporto di conoscenza: si conoscono da una vita.