Definizioni Italiano

  • Strike one or more times, beat: c. c. with a punch in the shoulder, forehead, head also tr. pron.: you hit the chest more times c. ║ heart, put deeply in crisis │ c., obtain the desired result or guess, guess.
    Percuotere una o più volte, battere: c. con un pugno c. alla spalla, in fronte, sulla testa anche tr. pron.: si colpì il petto più volte ║ C. al cuore , mettere profondamente in crisi │ C. nel segno , ottenere il risultato voluto o indovinare, azzeccare.
  • Center, seize: hit the window with a rock c. the Ballon head ║ crashing into CSF.: I hit the corner with his head.
    Centrare, cogliere: ha colpito la finestra con un sasso c. il pallone di testa ║ Sbattere contro qcs.: ho colpito lo spigolo con la testa.
  • Fig. Impress deeply, arousing a strong emotion hits everyone with his way of making the news of his death stunned me ║ Offend inwardly, hurting causing pain: c. qcn. in the affections ║ c. alive, touch the point of greatest susceptibility.
    fig. Impressionare profondamente, suscitare una forte emozione: colpisce tutti con il suo modo di fare la notizia della sua morte mi ha molto colpito ║ Offendere nell’intimo, ferire provocando dolore: c. qcn. negli affetti ║ C. nel vivo , toccare il punto di maggiore suscettibilità.
  • Fig. Damage: a landslide hit the countryassol. To score some action, spec. criminal activity or harmful: the killer struck in Paris.
    fig. Danneggiare: una frana ha colpito il paese ║ assol. Mettere a segno una determinata azione, spec. criminosa o dannosa: l’assassino ha colpito a Parigi.
  • Fig. By law, obstruct, attack: is a law on prostitution.
    fig. Di provvedimento legislativo, ostacolare, attaccare: è una legge che vuole c. il mercato della prostituzione.
  • refl. Strike the body.
    rifl. Percuotere il proprio corpo.
  • rifl. recipr. Picchiarsi: si sono colpiti con calci e pugni.
  • Urto, percossa: battere un c. in uno spigolo lo stese con un c. al mento ║ part. Sparo, proiettile: un c. di fucile ║ C. di grazia , che si spara a qcn. per abbreviarne l’agonia (fig., fatto fisico o spirituale che fa precipitare una situazione o condizione già compromessa) │(SPORT). C. basso , nel pugilato, colpo inferto sotto la cintura e quindi non permesso (fig., azione sleale) │ Senza c. ferire , in modo facile e brillante │ A c. sicuro , senza la minima incertezza.
  • (SPORT). Tiro (tennis, calcio), pugno (pugilato) ║ Non perdere un c., procedere con sicurezza e abilità, oppure non mancare la minima occasione.
  • estens. Movimento, spostamento impresso o conferito rapidamente e decisamente: un c. di timone, di pedale ║ Perdere colpi , procedere a fatica, mancare di lucidità e di prontezza │ C. di telefono , breve telefonata │ Dare un c. di spugna , annullare un debito, una pendenza, dimenticare un torto subito.
  • Manifestazione o fatto improvviso o imprevedibile: c. di vento c. d’aria c. di mare ║ C. di fortuna , fortuna improvvisa e insperata │ A c. d’occhio , a prima vista, subito │ C. di fulmine , innamoramento improvviso │ C. di scena , improvviso e sorprendente mutamento di una situazione │ C. di testa , capriccio, risoluzione arbitraria o irragionevole │(MIL). C. di mano , azione militare di sorpresa (estens., raggiro o furto attuati con astuzia) │(POL). C. di stato , cambiamento rapido e violento dell’ordine costituito, imposto da pochi e subìto dalla maggioranza │ Di c., all’improvviso, di botto │ Sul c., all’istante, immediatamente │ Tutto in un c., tutto a un tratto, in un momento.
  • pop. L’apoplessia cerebrale: gli è venuto un c. ║ estens. Spavento, accidente: prendersi un c. ║ C. di sole , insolazione.
  • Fatto fisico o spirituale che si riveli molto grave per le conseguenze: la perdita della moglie fu per lui un c. ║ Far c., suscitare forte impressione.