Definizioni Italiano

  • (GASTR). Tendente all’aspro, ma non sgradevole, detto del vino │ Come s.m., il relativo gusto.
  • Che denota mancanza di tatto o di riguardo: maniere b. una risposta b.
  • Di tempo, rannuvolato, che tende al cattivo ║ Tra lusco e b., quando la luce è incerta, come nel crepuscolo (fig., con riferimento all’espressione del viso, fra mite e severo).
  • Improvviso, rapido e violento: una b. frenata un movimento b.