Definizioni Italiano

  • Riferito agli arti, muoverli nei modi ad essi naturalmente consentiti: non riesco ad a. la gamba destra.
  • fig. Ordinare in una serie i cui membri siano logicamente congiunti e interdipendenti: a. un discorso ║ Organizzare in maniera razionale e capillare: a. gli interventi sanitari nel territorio.
  • Pronunciare in modo da distinguere chiaramente i suoni contigui; scandire.
  • Congiungersi in modo da consentire determinati movimenti: il femore si articola col bacino.
  • fig. Essere distinto in parti; suddividersi: il capitolo si articola in 5 paragrafi.
  • (LING). Parola accessoria che segnala un sostantivo o altra parola sostantivata (la lettura, il leggere, la fattura, il fatturato ), definendone il genere e il numero.
  • (DIR). La più piccola suddivisione numerata di un testo legislativo o contrattuale: l’a. 519 del codice penale ║ La scrittura di un fatto amministrativo, o la singola voce di un bilancio ║(RELIG). A. di fede , verità di fede, punto essenziale di una dottrina religiosa.
  • (GIORN). Argomento, d’attualità o di cultura, svolto su un giornale o una rivista ║ A. di fondo , in un quotidiano, quello che tratta il fatto più importante del giorno; è situato in alto, a sinistra, in prima pagina │ A. di spalla , quello in alto a destra, che tratta fatti di notevole importanza.
  • Oggetto che rientra in una serie determinata di tipi o generi di mercanzia: a. sportivi ║ fig. Di persona, col sign. di ‘tipo’ e simili: sei proprio un bell’a.!